Squadra che vince che non si cambia: dev'essere questo il motivo per cui la dirigenza della Cestistica Città di San Severo continua a puntare su elementi che hanno messo in cassaforte la permanenza della matricola giallonera al primo anno di A2: così dopo Antelli, Di Donato, Ogide, Mortellaro adesso è la volta di Simone Angelucci. L'ala toscana si è guadagnata la stima di coach Lino Lardo grazie ad uno spiccato senso di appartenenza ed alla grande cultura del lavoro, fattori che sicuramente hanno fatto propendere per la sua riconferma.

"Con Angelucci completiamo il reparto esterni per quanto concerne gli under - dichiara il dirigente Renato Romagnuolo - abbiamo preferito un giocatore che già conoscevamo e che ha dimostrato sempre grande professionalità e spirito di sacrificio".

Lieti di ritrovarti al Palacastellana Simone!

Umberto d'Orsi
Ufficio stampa Cestistica Città di San Severo




 


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, cliccando qualsiasi link all'interno del sito o semplicemente scrollando la pagina accetti il servizio e l'utilizzo dei cookie.

Accedi al tuo account